Alessio Sundas e quel sogno che si realizza, gli Dei del calcio italiano in America

 

Negli Stati Uniti approdano gli Dei del calcio italiano grazie al lavoro meticoloso del players agent Alessio Sundas

 

Alessio Sundas è il players agent d’eccellenza di nazionalità italiana che ha deciso di “emigrare” negli Stati Uniti con il solo scopo di realizzare uno dei suoi più grandi sogni che sono ormai divenuti realtà. 

La sua carriera pluriennale vanta collaborazioni importanti nel mondo del calcio ed è, proprio da questo bellissimo sport che viene concepita l’idea di Sundas: portare negli States gli Dei del calcio italiano.

Un’idea nata come un sogno che, nel corso degli anni, si è tradotta materialmente in realtà; infatti, lo stesso players agent è riuscito nel suo intento portando i grandi nomi del calcio italiano oltreoceano.

Nello specifico, parliamo di: Francesco Moriero (allenatore); Fabrizio Miccoli (vice allenatore); Andrea Mazzantini (preparatore portieri); Claudio Bordon (preparatore atletico); Marco Canolintas (preparatore atletico).

Moriero, leccese di nascita, è un allenatore di calcio e, al contempo, ex calciatore. Lui è stato fondamentalmente un centrocampista, è stato convocato in nazionale (il suo esordio risale alla convocazione nel mondiale del 1998) e possedeva delle caratteristiche non comuni: abilità, sprint e velocità nel dribbling. Inoltre, sono rinomate anche le sue reti, realizzate prevalentemente in rovesciata, un’eccellenza del gioco acrobatico e, anche se era un esterno d’attacco, era piuttosto propenso anche in difesa.

Come Moriero, anche Miccoli vanta una carriera non indifferente, in quanto anche lui è stato un calciatore convocato in nazionale totalizzando 10 presenza e 2 reti. Ha vestito le maglie più prestigiose del calcio italiano, ricoprendo il ruolo di attaccante. Attualmente è un allenatore di calcio.

Successivamente, Andrea Mazzantini, portiere noto per i suoi interventi acrobatici, molto dotato sotto il punto di vista atletico. Ora è un allenatore di calcio e un preparatore di portieri.

Claudio Bordon è, attualmente, un preparatore atletico e ha iniziato la sua carriera facendo tutte le categorie passando dal calcio dilettantistico, interregionale, giungendo in serie B e A.

Infine, il giovanissimo Marco Canolintas, il famoso preparatore atletico che concilia studio, tecnica e allenamento per il miglioramento delle prestazioni di ogni singolo calciatore. Ora, invece, alla guida del Miami Magic FC.

Dunque, personalità di spicco che Alessio Sundas ha ormai sotto la sua ala protettrice, in quanto il players agent è convinto che il metodo italiano sia indiscutibilmente il migliore.